quintana

Ascoli Piceno – Il secondo sabato di luglio e la prima domenica di agosto il tempo sembra fermarsi e la città delle Cento Torri torna indietro di sei secoli per rivivere la magnificenza e l’opulenza del libero comune e per rievocare le feste patronali che si tenevano a cavallo tra luglio ed agosto in onore di Sant’Emidio. Ascoli si immerge con entusiasmo nel suo passato per regalare un sogno a chi la visita. La rievocazione storica è nata nel 1955 per volontà di alcuni maggiorenti i quali intuirono che attraverso tale manifestazione l’immagine di Ascoli potesse essere rilanciata e veicolata a livello nazionale.

www.quintanadiascoli.it